Strane Stranezze – La zoofilia (in Libano)

Questa è la parte 9 di 35 della serie Strane stranezze

di Alba6990

Buongiorno,
buon pomeriggio, buonasera e buonanotte. Ben tornati su “Strane
Stranezze”, nonostante mi stia contorcendo come farebbe un maiale su una
graticola perché sono ad un esame non vi abbandono!

L’altra
volta abbiamo parlato di pannoloni, adulti bebè e cacche troppo grosse,
quindi oggi cambiamo tema, cambiamo location e ci spostiamo in Libano.

La
zoofilia. Una delle gioie della vita…sia chiaro, per coloro che amano
ficcarlo dentro la vagina di una pecora o per le donzelle che
preferiscono il pene di un cavallo…io, personalmente, ho i brividi a
pensarci! Qua in Italia non è molto corretto fare sesso con gli animali,
ma in Libano sì! Amanti della zoofilia, se volete trombare sereni con
una giraffa scappate in Libano! Attenzione però! L’animale con cui
dovete copulare deve essere solo di sesso femminile…se lo fate con un
maschio morite. Ebbene sì, in Libano puoi fare sesso con animali di
sesso femminile, ma se lo fai con i maschi c’è la pena di morte!

Che
cazzo di differenza c’è?! È sempre un animale! Le femmine possono
essere violentate, ma guai a toccare i maschi?! Forse perché in Libano
ci sono tanti uomini super dotati ed è un sacrilegio preferire un
animale? Boh, non lo sapremo mai…

Spero che anche questa puntata vi sia piaciuta! Ci vediamo alla prossima perversione, ciao!

Series Navigation<---| Strane Stranezze – SwallowStrane Stranezze – Matrimoni prematuri |--->
Share this Post

About Alba6990

Ciao, mi chiamo Alba6990… o almeno, questo è il mio nome su Internet. In realtà il mio nome non c’entra niente con “Alba” e 69 e 90 non rappresentano la mia data di nascita, semplicemente mi piacciono moltissimo… chissà per qual motivo! Sono una ragazza che ama qualsiasi tipo di arte, ma soprattutto sono amante della cinematografia, dei romanzi e della scrittura ed è proprio questo amore per la scrittura che mi ha portata, nel 2016, a provare a scrivere il mio primo racconto erotico. L’ho fatto quasi per gioco, ma adesso non riesco proprio più a farne a meno! Credo di scrivere dei racconti abbastanza belli, o almeno… così mi hanno detto… non mi piace giudicarmi senza ascoltare le “critiche” degli altri. Per quanto riguarda il tema dei miei racconti, quindi il sesso, posso semplicemente dire che lo considero anch’esso una forma d’arte. Per chiunque volesse contattarmi può farlo scrivendomi su palmierilaura79@gmail.com (e no, manco quello è il mio nome o la mia data di nascita reale ahah)

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*