Se al PC ci fosse uno specchio

Rieccoci di nuovo  “grande famiglia “ per noi oggi il nostro caro bumbum
, il quale lascia tutto da scoprire ma niente di intentato 😉.

Da bum:

La scelta può sembrare banale, ma è proprio il mio letto il
luogo dove prendono vita i miei racconti, dove la mia fantasia lavora e immagina i
personaggi creando per loro situazioni particolari e se la fantasia è quella
giusta, lo capisco dalle reazioni del mio corpo, dai movimenti improvvisi delle
mie mani, dalla voglia di sfilare i pantaloni e…. beh la rubrica è inerente a
foto, quindi, mi fermerò a questa istantanea.

Sulla parte del corpo scelta invece ha influito la attività
fisica che ho sempre svolto e che mi ha permesso di sviluppare la parte inferiore
del mio corpo e così, dovendo scegliere un dettaglio di me,  non poteva che essere quello delle mie gambe

BumBum

Vi aspettiamo numerosi , e vi anticipo una  sorpresa, Per il prossimo numero di Natale  una special guest             “La nostra stella di Natale “

Share this Post

About BumBum

Ciao a tutti sono BumBum, con grande piacere sono stato contattato dal sito per pubblicare un mio racconto che avevano letto e con grande entusiasmo ho accettato la proposta… Amo i racconti erotici descritti bene, lunghi e che creino una situazione di attesa e che porta i protagonisti a lasciarsi andare in una grande passione… Da qualche tempo ho provato a pubblicarne qualcuno e con piacere ho visto che sono piaciuti molto e amo molto sapere cosa piace e cosa non piace dei miei racconti e parlarne insieme con i lettori. Se qualcuno vuole contattarmi per parlare dei miei racconti il mio indirizzo è: bumbumx00@gmail.com Ovviamente anche per domande personali visto che di mio non sono molto bravo nel descrivermi e raccontarmi…

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*