Double package

Double package

Visite: 351 ANDRONIDI: s.n.Voce dialettale indica Androidi di terza generazione. Aspetto umanizzato al 99%,inclusa postura e mimica facciale. Dotati in genere di capacità logiche limitate, ma di ottimo coordinamento somato-sensoriale. Condizionamento standard alle Tre Leggi. Gli A. sono utilizzati per ruoli domestici, o più spesso per scopi ludici, in particolare

Read More

Come giudichi questo racconto?
Centomila, una nessuna

Centomila, una nessuna

Visite: 437 Un’altra giornata persa, un’altra sconfitta. Il cielo grigio della città, rettangoli di nuvole e pioggia ritagliati tra cornici dei grattacieli e delle torri di Downtown, si chiuse su di Harry, mentre lasciava l’ufficio per correre verso la metro, scansando le pozze pizzicate di gocce e i tassisti inferociti

Read More

Come giudichi questo racconto?
Carpe Diem (cap. 2.1.1: L’appuntamento)

Carpe Diem (cap. 2.1.1: L’appuntamento)

Questa è la parte 2 di 3 della serie Carpe Diem

1 Visite: 821 di Blubear CAPITOLO 2: Atto Primo (Veni) Scena prima: L’appuntamento Le due ore di volo sono state relativamente tranquille ma comunque tutte col pensiero a cosa avrei trovato.  L’autista che già mi aspettasse con la portiera aperta era scontato…  – Buonasera, fatto un buon viaggio?- il saluto

Read More

Come giudichi questo racconto?
Carpe Diem (cap. 1: Ouverture)

Carpe Diem (cap. 1: Ouverture)

Questa è la parte 1 di 3 della serie Carpe Diem

Visite: 837 di Blubear – De gustibus – “Ma come è successo?” Non riesco bene a inquadrare la ragazza, ma è intrigante, mi stuzzica i punti giusti; anche se è una chat penso che giocheró alla mia maniera… Carpe Diem… …  [V] – Che dici,un pò di requisiti li ho? XD

Read More

Come giudichi questo racconto?
Shibari dance

Shibari dance

1 Visite: 478 di Sillene Ci sono due anime in lei. Una testarda, indipendente, ribelle, forte: è Lei quella che la tira sempre fuori dalle difficoltà, che alza la testa e cammina sicura per strada. Quella che impara in fretta e che si rialza ogni volta. È quella che tutti

Read More

Come giudichi questo racconto?

DOLCETTI – Vorrei sapere perché capitano tutte a me

Questa è la parte 5 di 5 della serie DOLCETTI

Visite: 538 di: Cornelius Black Era mattina inoltrata, sull’autobus ci si stava stretti e l’odore di sudore era fastidioso. Io ero seduto, neanche farlo apposta una vecchietta aveva appena rifiutato il posto dicendomi che era ancora capace a stare in piedi da sola, quando a una fermata sale una donna,

Read More

Come giudichi questo racconto?
Valmontone Outlet

Valmontone Outlet

Visite: 535 di LeinaD Quella sera, nonostante la temperatura fosse rigida, non sentivo freddo: la cena e la chiacchierata con un mio amico, soli, come non succedeva da anni o forse come non mi ero mai concessa, hanno fatto di me una trentenne, sicura, dalla risata fragorosa e dal tremolio su

Read More

Come giudichi questo racconto?
L’arte del cunnilingus

L’arte del cunnilingus

Visite: 987 di Racco ntatore. Nella stanza risuonava solo il veloce ticchettare delle dita affusolate di Maria che correvano da un tasto all’altro della tastiera come tante piccoli operai addetti ai propri lavori. Ogni tanto, dalla strada, giungeva il suono di un clacson e qualche urlo proveniente dalla vita quotidiana

Read More

Come giudichi questo racconto?
DOLCETTI – Screzi condominiali

DOLCETTI – Screzi condominiali

Questa è la parte 4 di 5 della serie DOLCETTI

Visite: 550 di Cornelius Black Bionda, elegante, tailleur grigio da donna manager, scarpe con tacco, ma non troppo alto esce dalla porta rossa entrando nel seminterrato e garage. Truccata, di classe. «Brutta stronza maledetta, te e il tuo gatto!» Il tatuato è seduto su un cubo di cemento armato con

Read More

Come giudichi questo racconto?
DOLCETTI – Infermiera a domicilio

DOLCETTI – Infermiera a domicilio

Questa è la parte 3 di 5 della serie DOLCETTI

Visite: 629 di Cornelius Black Arriva Valentina e la signora esce. Lui attende con ansia che si perpetui il segreto giornaliero, seduto sulla sedia a rotelle di cui spera prima o poi di disfarsi. Lei, russa, con gambe infinite e vestita in divisa, bianca con bordini azzurri e cappellino da infermiera

Read More

Come giudichi questo racconto?
DOLCETTI – Gisella

DOLCETTI – Gisella

Questa è la parte 1 di 5 della serie DOLCETTI

Visite: 573 di Cornelius Black La solita scena.I quattro anziani al tavolino del dehors del bar, e lo sguardo che vaga e poi si fissa a metà della via Centrale, che scende con leggera pendenza dalla parte più alta di Castroluce fino a piazza del Municipio. E hanno ben d’onde

Read More

Come giudichi questo racconto?
Audio-racconto: Pacco sorpresa!

Audio-racconto: Pacco sorpresa!

3 1 Visite: 939 Salve gente! Questo Audio-racconto ‘Pacco sorpresa!‘ doveva uscire per primo, come inaugurazione dell’anno nuovo, ma per difficoltà tecniche ho dovuto rimandare. Il racconto in questione è inedito ed è una collaborazione tra la sottoscritta e Altramira. È con grande piacere che inauguro, finalmente, il ciclo di

Read More

Audio-racconto: Porta su il burro

Audio-racconto: Porta su il burro

Visite: 614 Salve persone! Anche questa rubrica aspettava di essere pubblicata dall’età della pietra! E oggi ricomincio con uno dei racconti suggeriti nel tempo sotto i commenti. Piccolo annuncio: se qualcuno volesse offrirsi volontario per aggiungere i suoni di sottofondo ai racconti, è il benvenuto!Vi lascio ora all’ascolto di “Porta

Read More

Lo yacht-5

Lo yacht-5

Visite: 574 Di Suve Puoi contattare l’autore a: scrivocosiperscrivere@gmail.com Notte sulla spiaggia 2/2 A un centinaio di metri un altro terzetto è impegnato ugualmente. Sibylle è a terra, sopra di lei Natasha. Le due si baciano e si carezzano. Le mani di Sibylle aprono le natiche della ragazza, la espongono

Read More

Come giudichi questo racconto?

Lo yacht-4

1 Visite: 475 Di Suve Puoi contattare l’autore a: scrivocosiperscrivere@gmail.com Notte sulla spiaggia 1/2 Alessandro è appena partito col barchino per tornare alla Sophie avvertendo che ci metterà non molto. Il fuoribordo è a pochi metri dalla riva quando Sibylle si alza, afferra un asciugamano e dichiara di dover fare

Read More

Come giudichi questo racconto?