14 Comments

  1. La camicia e la cravatta…so che dovrei concentrarmi sulla donna e sulla cera sul suo corpo…ma io ho un feticcio per gli uomini in giacca e cravatta 😍😍😍

    1. Non l’avrei mai detto.

      1. Per quale motivo non l’avresti mai detto? Ahah

        1. Sei anticonformista.
          La cravatta e la giacca non lo sono.

          1. Forse, invece, sono ancora più anticonformista! Visto che sono anticonformista, non dovrei avere questo feticcio…ma vado contro il pensiero comune e quindi mi piace! E quindi sono ancora più anticonformista!….
            ….o forse penso a come usata quella camicia e quella cravatta durante una scopata ahahah 😂

          2. Entrambe le cose hanno sostanza.
            Ho tre giacche nel mio guardaroba.
            Velluto color miele, lana verde screziata e un completo antracite classico.
            Le prime due giacche le adoro, sportive e liberal (?) Me ne comprerei solo una da caccia di fustagno o una Maremmana.
            Le cravatte solo due.
            Pensare che da adolescente ogni tanto ci andavo a scuola, per distinguermi.

          3. Un adolescente di classe! ☺️😉

          4. Col tempo ho preferito la comodità all’eleganza 🙂

          5. Spero che la comodità non comprenda l’andare in giro con la tuta del pigiama! Perché di solito le cose sono sinonimi -.-“

          6. 😊 uso la tuta, quella spottiva, spesso nel lavoro, per comodità.
            Comodo, non sciatto 😎

          7. Okkei, posso accettarlo ahahah 😅

          8. Ragazzina, ho una
            dignità estetica 😏🌝

          9. Ma menomale che ce l’hai! Esistono migliaia di persone che non sanno distinguere tra l’outfit da adottare stravaccato sul divano e quello per una serata al pub!

          10. Ho una selezionata collezione di abbigliamento per ogni occasione.
            Ho tagliato alcuni capi che so non indosserei.
            Il mio comodo sono sneakers al posto di stringate eleganti, camicie di flanella a quadri al posto di quelle pseudo eleganti, un dolcevita o un V. Non amo essere “leccato” nel vestire.
            Lavoro al pubblico, vedo cose sconcertanti.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*